Il tuo IP: 3.239.58.199 Il tuo Stato: ESPOSTI

Tunnel VPN: una panoramica dettagliata

Cosa fa, come funziona e i tipi di tunneling disponibili

Che cos’è un tunnel VPN?

Una rete privata virtuale serve a mantenere anonima l’attività online. Questo è possibile instradando il traffico attraverso un tunnel sicuro. I dati che viaggiano tra il tuo dispositivo e Internet all’interno di questo tunnel sono crittografati in un modo che ne rende impossibile l’intercettazione esterna.

Tutto ciò che fai utilizzando un tunnel VPN è privato al 100%: non dovrai più preoccuparti del tracking delle preferenze online, della registrazione della cronologia di ricerca o del furto dei tuoi dati personali.

Come funziona il tunneling VPN?

Ora che abbiamo chiarito cosa sia un tunnel VPN, possiamo scendere nel dettaglio e scoprire come funziona.

Nascondere i tuoi dati è possibile tramite l’incapsulamento e la crittografia. Metaforicamente parlando, il processo di incapsulamento è paragonabile all’aggiunta di uno strato di pluriball nell’imballaggio di un oggetto molto fragile che vuoi assicurarti arrivi a destinazione tutto d’un pezzo.

Mentre l’incapsulamento protegge i pacchetti dei tuoi dati su Internet, la crittografia li mantiene al riparo da occhi indiscreti. Per usare la stessa metafora, la crittografia si assicura che il pacchetto fragilissimo che stai inviando sia impossibile da aprire finché non giunge a destinazione.

I vari tipi di protocolli di tunneling VPN

Ora che hai un’idea più chiara di cosa sia e come funzioni un tunnel VPN, possiamo entrare nel merito dei vari tipi di protocolli VPN esistenti. CyberGhost VPN supporta diversi protocolli e sceglie automaticamente una configurazione per te. Ma, se preferisci un approccio più personalizzato, puoi anche configurare il tunnel VPN per conto tuo.

OpenVPN

OpenVPN è uno dei protocolli per la sicurezza della VPN. Creato da James Yonan, è un protocollo open source che tutti possono ispezionare e a cui tutti possono accedere. Quindi, qualsiasi problema di sicurezza identificato viene immediatamente gestito, rendendo OpenVPN uno dei migliori protocolli in termini di sicurezza.

Questo protocollo viene eseguito sul protocollo TCP (Transmission Control Protocol) o UDP (User Datagram Protocol). La differenza tra loro è che TCP garantisce la trasmissione completa dei dati nell'ordine corretto a una velocità inferiore.

Allo stesso tempo, UDP trasmette i pacchetti di dati più velocemente, ma così facendo sacrifica l'affidabilità.

IKEv2

Internet Key Exchange Version 2 (IKEv2) è stato sviluppato da Microsoft e Cisco. L’obiettivo di questo protocollo era fornire una connessione VPN veloce, affidabile e sicura, e ha mantenuto le sue promesse. Ma uno dei maggiori vantaggi di IKEv2 è la stabilità. Essendo utilizzato principalmente per i dispositivi mobili, funziona benissimo nel ripristinare la connessione VPN in maniera automatica quando una connessione internet viene persa temporaneamente.

Immagina di passare da una connessione Wi-Fi a una connessione con piano dati sul tuo smartphone. Con IKEv2 la connessione VPN rimarrà stabile durante l'intero processo, senza interruzioni.

WireGuard®

Questo nuovo protocollo è rapidamente diventato chiacchieratissimo grazie alla sua crittografia ad altissima velocità e alla facilità d’implementazione che superano di gran lunga quelle di OpenVPN e IKEv2.

Allora, dov'è il punto debole? Purtroppo WireGuard® è ancora in fase di sperimentazione. Ciò significa che le VPN non conoscono ancora le potenziali vulnerabilità nascoste.

Layer to Tunneling Protocol (L2TP) / IPSec

Considerato una sostituzione di un protocollo più vulnerabile (PPTP), L2TP non utilizza alcun metodo di crittografia. Per questo, è associato a IPSec, così può fornire sicurezza aggiuntiva ai tuoi dati.

In cosa L2TP è migliore del suo predecessore PPTP? Utilizza il “doppio incapsulamento”: il primo imposta una connessione PPP a un host remoto, mentre il secondo contiene IPSec che se da un lato aumenta la sicurezza, dall’altro riduce la velocità con cui viaggiano i tuoi dati.

Caratteristiche avanzate del tunnel VPN

Gli utenti di CyberGhost VPN possono sfruttare la migliore tecnologia esistente. Prendiamo molto seriamente le questioni della privacy e della sicurezza e non lasciamo nulla al caso. Per questo abbiamo migliorato l’efficacia del nostro tunnel VPN includendo un kill switch di Internet e la possibilità dello split tunneling.

Un kill switch è un meccanismo di sicurezza che interrompe automaticamente la connessione internet nel caso in cui venga rilevata una disconnessione dal server VPN. In pratica, se la tua connessione VPN cade rischiando di esporre dati e attività, il kill switch prende il controllo della situazione e interrompe la connessione internet.

La funzione dello split tunneling è utile per accedere ai dispositivi della rete locale e, soprattutto, per crittografare solo determinati dati senza rallentare tutta la connessione internet. In parole povere, se decidi di abilitare questa funzione, ottieni il pieno controllo su quali dati passeranno per il processo di incapsulamento e crittografia della VPN e quali rimarranno sul web aperto, più veloce e non cifrato.

Hai qualche domanda?

Vuoi saperne di più sul tunneling VPN? Dai un’occhiata alla sezione delle FAQ qui sotto. Inoltre, puoi sempre contattare il nostro team di assistenza, che risponde 24 su 24, 7 giorni su 7 tramite chat o e-mail in inglese, francese, tedesco e romeno.

Una rete privata virtuale è uno strumento essenziale per assicurarti che i tuoi dati personali rimangano al sicuro. Se non vuoi più che la tua attività online sia tracciata e la tua libertà online negata, dovresti senza dubbio utilizzare una connessione VPN.

Configurare una connessione VPN per accedere a Internet è legale al 100%. Detto questo, ci sono paesi in cui utilizzare software di questo tipo è proibito dalla legge. Se non vivi in uno di quei paesi, non avrai problemi.

Lo consigliamo vivamente, soprattutto se la tua attività online include trasferimenti di denaro, condivisione di informazioni sensibili e connessione a una rete pubblica non protetta.

Velocità più elevate, potenza utilizzata inferiore e un’interfaccia semplice da utilizzare: queste sono le premesse di questo nuovo protocollo. Scopri le istruzioni dettagliate su come utilizzarlo cliccando su questo link se usi Windows, su questo link se usi Linux e su questo per iOS.

Nessun problema. Trovi le istruzioni dettagliate qui. Se hai ancora bisogno di aiuto, non esitare a contattarci tramite e-mail o chat.

Hanno provato CyberGhost VPN e l'hanno apprezzato

Scegli il piano più adatto a te

1 Mese, $12.99/mese
Hai scelto: piano 1 mese a $12.99/mese
Accreditato $12.99 ogni mese
Ottieni un piano di un mese Rimborso garantito in 14 giorni
IMPORTANTE!
Il piano di 26 MESI prevede il massimo risparmio ed è completamente rimborsabile per 45 giorni.
2 Anni , $2.25/mese
Paghi $58.5 i primi 2 anni e annualmente in seguito
Ottieni un piano di 26 mesi Rimborso garantito in 45 giorni
Scelta intelligente!
Questo accordo offre i maggiori risparmi ed è completamente rimborsabile per 45 giorni!
6 Mesi , $6.39/mese
Hai scelto: piano 6 mese a $6.39/mese
Fatturato $38.34 ogni 6 mesi
Ottieni un piano di 6 mesi Rimborso garantito in 45 giorni
IMPORTANTE!
Il piano di 26 MESI prevede il massimo risparmio ed è completamente rimborsabile per 45 giorni.
*Tutti gli importi indicati sono in Dollari Americani

Tutto il necessario da una soluzione VPN veramente completa

  • Oltre 7000 server VPN in tutto il mondo
  • Protezione da perdite IP e DSN
  • Kill switch automatico
  • Protocolli OpenVPN, IKEv2 e WireGuard®
  • Traffico e larghezza di banda illimitati
  • Fino a 7 dispositivi protetti contemporaneamente